• Tappa 20

    Fénis - Châtillon

    Cammino Balteo

Fénis - Châtillon

Località: Chambave, Châtillon, Fénis, Verrayes

Sovrapposta in buon parte al tracciato della Via Francigena, questa camminata si sviluppa sul versante esposto a sud, mantenendosi alta rispetto al fiume e alla strada statale 26. Attraversando i comuni di Nus, Verrayes e Chambave, conduce fino a Châtillon tra vigneti, orti e suggestioni medievali.

Dati tecnici

Percorso

Da Fénis si raggiunge il dirimpettaio comune di Nus dirigendosi verso la frazione Plantayes.

Da qui si seguono le indicazioni per i vicini villaggi di Perrinaz e Rovarey per poi passare nel territorio del comune di Verrayes. Superata la frazione Cretaz, una deviazione a piedi di mezz’ora (sentiero segnavia 1-3, che si imbocca al tornante) consente di raggiungere l’antica cappella di Marseiller.

Si prosegue poi alla volta di Chambave, terra di grandi e nobili vini tra cui, su tutti, il noto Muscat.

Sorvegliati dall’alto dalla mole turrita del castello di Cly (in comune di Saint-Denis), lungo il percorso dell’antica Via Francigena, si attraversa tutto lo storico borgo di Chambave per poi continuare in mezzo a praterie e pittoreschi abitati abbandonati fino alla frazione Breil di Châtillon dove, volendo, si può dedicare una visita al castello Gamba, sede delle collezioni regionali di arte moderna e contemporanea, circondato da un magnifico parco.

Da qui in pochi minuti si raggiunge facilmente il centro di Châtillon.

Durata andata

4h05

Durata ritorno

4h00

Lunghezza

14.291 m

Periodo consigliato

dal 01/01 a 31/12

Difficoltà

E - Escursionistico

Dislivello

+ 368 m - 393 m