• Cultura

    Castelli

    sentinelle del tempo

Castelli, torri e caseforti

In Valle d'Aosta, i primi castelli, torri e caseforti sorsero tra l'inizio dell'XI e il XII secolo, spesso su fortificazioni precedenti. Nei secoli successivi, le funzioni residenziali cominciarono a prevalere sugli elementi difensivi.

Che si incontrino lungo il sentiero o che si ammirino in posizione panoramica sul versante opposto della valle, i castelli sono compagni di viaggio sempre presenti lungo il Cammino Balteo.

da non perdere

Forte di Bard

Imponente fortezza ottocentesca lungo la tappa 23, è oggi un centro culturale che ospita vari musei, tra i quali il museo delle Alpi, e importanti mostre temporanee.

Castello di Issogne

Lungo la tappa 21, tesori d’arte sorprendenti, come la fontana del melograno e i preziosi affreschi delle lunette del portico. 

Castello Gamba

A Châtillon, lungo la tappa 20, il castello ospita la collezione regionale di arte moderna e contemporanea, con oltre 150 opere esposte in 13 sale.

Castello di Fénis

Torri e mura merlate, che evocano una dimensione avventurosa e fiabesca, fanno del castello di Fénis uno dei più celebri castelli della Valle d'Aosta (tappe 19 e 20).

CASTELLI, TORRI E CASEFORTI A PERDITA D’OCCHIO

Castelli e torri
Castello Jocteau - Scuola Militare Alpina

Castello Jocteau - Scuola Militare Alpina

Aosta

Il castello, costruito agli inizi del 1900 in stile eclettico, situato sulla collina di Beauregard a nord-est di Aosta, è sede del comando della Scuola Militare Alpina di Aosta.

È conosciuto anche come “Castello Duca degli Abruzzi” o “Castello …

Castelli e torri
Sfondo del Grand Combin

Torre dei Balivi

Aosta

La Torre dei Balivi (o “Tour du Baillage”), situata in via Guido Rey, all’angolo nord-orientale della cinta muraria romana, fu costruita nel Medioevo sulle strutture della preesistente torre romana.

Nel 1263 Guglielmo De Palatio vendette la torre al …

Castelli e torri
La residenza

Torre del Lebbroso

Aosta

Antico bastione romano, la Torre del Lebbroso venne trasformata in residenza feudale dai nobili Friour, dei quali si ha notizia dal 1191.

Nel corso del ‘400 fu costruita la torre scalare sul lato nord per permettere un più comodo accesso ai piani e …

Castelli e torri
Vista da sud

Torre di Bramafam

Aosta

La Torre di Bramafam si trova all’angolo tra via Bramafam e viale G. Carducci, lungo il lato meridionale della mura romane.

Denominato Castello di Bramafam, ma comunemente designato come torre, il monumento mostra un bastione a pianta circolare, alla …

Castelli e torri
Vista da est

Tour du Pailleron

Aosta

Lungo il lato meridionale delle mura romane, sulla piazza della stazione ferroviaria, si può osservare la torre meglio conservata della cinta, chiamata “del Pailleron” poiché fu a lungo utilizzata come pagliaio.

La torre, a pianta quadrata e aperta su …

Castelli e torri
La torre e le mura

Tour Fromage

Aosta

Situata a nord della Porta Praetoria, inserita nell’area archeologica del Teatro Romano ed affiancata da edifici di origine medievale, deve il suo nome ai nobili De Casei (francesizzato poi in Fromage) che la occuparono nel Medioevo.

Citata per la …

Castelli e torri
Immersa nel verde

Tour Neuve

Aosta

Situata all’angolo fra via Tourneuve e via Monte Solarolo, l’antica torre cilindrica, munita di merlatura e di porta ad altezza di sicurezza, emerge nella parte nord-occidentale delle mura romane, in questo tratto ben conservate e isolate in un’area …

Castelli e torri

Casaforte e torre di Ville

Arnad

Nella frazione di Ville sorge un complesso, oggi ridotto ad abitazione rurale, costituito da una casaforte e da una torre, anche nota come “Tor de l’Ohta”. Quest’ultima, mozzata nella sua parte sommitale, è a pianta quadrata e presenta muri dello …

Castelli e torri

Castello Vallaise

Arnad

Costruito dalla famiglia Vallaise nel XVII secolo, il castello si sviluppa su 3 piani fiancheggiati da 2 torri quadrangolari.

La facciata interna si apre sul cortile, sul quale si affaccia un doppio loggiato con leggere colonnine in pietra. …

Castelli e torri
Torre quadrilatera

Castello di La Mothe

Arvier

Il castello La Mothe domina il paese dall’alto di una collina.

Purtroppo solo la torre quadrilatera è rimasta intatta, mentre sono ancora visibili i resti di una torre rotonda e della cinta muraria.

L´aspetto attuale colloca la costruzione del …