• Cultura

    Epoca romana

    cinque secoli di storia

Nel I secolo avanti Cristo, sconfitta la popolazione locale, i Romani iniziarono a colonizzare questo territorio: collegarono i valichi alpini con la via delle Gallie e fondarono la città di Augusta Praetoria (Aosta). Iniziavano così cinque secoli di dominazione romana che hanno lasciato in Valle d'Aosta monumenti e grandi opere di ingegneria.

da non perdere

Criptoportico forense

Il criptoportico di Aosta faceva parte del complesso del Foro Romano ed è una suggestiva galleria sotterranea sostenuta da arcate possenti.

Teatro Romano

Del teatro romano di Aosta (tappe 18 e 19), che ospitava oltre tremila spettatori, spicca l'imponente facciata meridionale alta 22 metri.

Arco sulla strada romana

A Donnas (tappe 3, 4 e 23), il tratto di strada lastricata è sovrastato da un arco tagliato nella roccia, con archivolto accuratamente lavorato.

Ponte-acquedotto di Pont d'Ael

L'ardito ponte-acquedotto di Pont d'Ael, lungo la tappa 17, è alto 52 metri e supera con una sola arcata il torrente Grand-Eyvia.

Ponte di Pont-Saint-Martin

Uno dei ponti meglio conservati del mondo romano, è il più grande a una sola campata.

Porta Praetoria

Era l'ingresso principale della antica città romana, Augusta Praetoria, l'odierna Aosta. 

Monumenti romani lungo il cammino

Architettura romana

Arco di Augusto

Aosta

Appena passato il ponte sul torrente Buthier, lungo la strada che portava alla monumentale Porta Praetoria, principale via di accesso alla città romana, fu innalzato l’arco onorario dedicato all’imperatore Augusto

Si trattava di un segno eloquente della …

Architettura romana
Il mausoleo centrale

Area funeraria fuori Porta Decumana

Aosta

Questa importante necropoli di epoca romana si trova a circa 200 metri dalla Porta Decumana, lungo la strada che conduceva alla Alpis Graia (colle del Piccolo San Bernardo).

È un rinvenimento analogo a quello di altre necropoli site presso la Porta …

Architettura romana
Gallerie illuminate

Criptoportico forense

Aosta

Si è molto discusso sulla specifica destinazione di questo monumento che è datato all’epoca augustea; suo scopo principale era di costituire una struttura di contenimento e di regolarizzazione del terreno che in quella zona della città doveva essere in …

Architettura romana

La cinta muraria

Aosta

La cinta muraria di Augusta Praetoria formava un rettangolo di 727 m per 574 ed era costituita da uno strato interno di ciottoli fluviali e malta e uno esterno di blocchi di travertino.

Tratti in cui sono ancora ben visibili: via Hotel des Monnaies, …

Architettura romana
Tour du Pailleron

Le Torri

Aosta

Le torri erano due per ogni porta, quattro angolari, piu altre otto: venti in tutto. Per il loro numero, per la forte sporgenza verso l’esterno e per il risalto dato loro da un doppio ordine di finestrelle arcuate poste su tutti e quattro i lati, bisogna …

Architettura romana
Il Ponte romano

Ponte romano sul Buthier

Aosta

Provenendo dalla Bassa Valle, il primo monumento antico di Aosta che accoglie il visitatore è il ponte romano gettato al di sopra dell’antico corso del torrente Buthier. Esso caratterizza il quartiere orientale della città, chiamato appunto del Pont de …

Architettura romana
Porta Praetoria e Torre dei Signori di Quart

Porta Praetoria

Aosta

Il monumento si trova tra via Sant’Anselmo e via Porta Praetoria.

Situata nella parte orientale delle mura, era l’accesso principale alla città di Augusta Praetoria, edificata nel 25 a.C. dopo la sconfitta dei Salassi ad opera di Terenzio Varrone. Era …

Architettura romana

Porta Principalis Dextera

Aosta

La Porta Principalis Dextera si trovava nella cortina meridionale delle mura e permetteva di accedere alla campagna e al ponte sulla Dora situato in località Clerod di Gressan. Era ad un solo fornice carrabile, priva di cortile d’armi e affiancata da due …

Architettura romana

Porta Principalis Sinistra

Aosta

Dalla Porta Principalis Sinistra si snodava l’itinerario che portava al Passo del Gran San Bernardo (Summus Poeninus). Sino al 1843 i resti di questa costruzione erano ancora visibili nella parte settentrionale della piazza Roncas; Palazzo Rolle, l’ …

Architettura romana
L'imponente facciata

Teatro Romano

Aosta

La sola facciata attualmente visibile è quella meridionale, alta ben 22 metri, caratterizzata da una serie di contrafforti e di arcate ed alleggerita da tre ordini sovrapposti di finestre di varia forma e dimensione.

Ben individuabili sono pure le …