• Escursione al Lago delle Rane

Escursione al Lago delle Rane

Località: Saint-Pierre

Dati tecnici

Percorso

Difficoltà tecnica: facile/difficile la variante
Difficoltà fisica: media/difficile
Ciclabilità: 100%
Tipo di percorso: strada sterrata, sentiero

All’uscita dell’autostrada Aosta Ovest, seguire le indicazione per Saint-Pierre e successivamente per Vetan.

L’itinerario conduce al Lago delle Rane, situato ai piedi del mont Fallère (3059 m). Il percorso è caratterizzato da una lunga salita su strada sterrata che mette a dura prova le gambe dei biker. La fatica è ricompensata dal fantastico panorama e, per i più esperti, da una fantastica discesa su sentiero, molto tecnica e suggestiva.

Dal piazzale dell’albergo Notre Maison (1760 m) si percorre in discesa la strada asfaltata per circa 200 metri per poi svoltare a destra su strada sterrata in località Vetan Villette. Si prende la strada sterrata in salita che attraversa ampi prati fino ad arrivare all’Alpeggio Châtelanaz (1857 m) e si continua a destra, sempre in salita, in direzione dell’alpeggio Or.
Arrivati all’alpeggio Or (2120 m) si va a destra seguendo la direzione del tracciato n.13 e dopo aver percorso un lungo traverso si arriva al rifugio Mont Fallère (2350 m).
Qui si può ammirare un vero e proprio museo all’aperto con sculture in legno dell’artista Siro Vierin che sono collocate nell’area adiacente al rifugio.

Si raggiunge, quindi, il lago delle rane che si trova ad un centinaio di metri dal rifugio facendo attenzione ad attraversare i prati, spesso paludosi.
Per i ciclo-escursionisti meno esperti si consiglia il ritorno lungo l’itinerario di salita, mentre per i più esperti che hanno voglia di cimentarsi in una splendida e tecnica discesa su sentiero si deve raggiungere il percorso n.11 che inizia sulla destra del lago e porta all’Alpeggio Tsa de la Comba (2250 m) per poi proseguire a destra sul sentiero n.10 che dopo aver attraversato un prato pianeggiante prosegue in discesa sul versante sud della Becca France. Si continua in discesa tralasciando le deviazioni sulla sinistra fino ad incrociare una strada poderale. Da qui si prosegue a sinistra (tracciato 11B) su strada poderale fino ad arrivare nei pressi dell’alpeggio Loé (1987 m), girando a sinistra in discesa e attraversato il torrente, si percorre il tracciato n.12 che attraversa tutta la conca di Vetan. Arrivati all’alpeggio di Châtelanaz (1857 m) si prosegue a sinistra in discesa fino al punto di partenza.

Lunghezza

18 Km

Periodo consigliato

dal 01/06 a 30/09

Difficoltà

MD - Mediamente Difficile

Dislivello

616 m

Vedi anche

N.B.: queste informazioni non sono direttamente collegate al percorso Cammino Balteo ma contribuiscono all'offerta turistica complessiva della regione Valle d'Aosta.