• Buthier - Alpe e Rifugio Chaligne

Buthier - Alpe e Rifugio Chaligne

Località: Gignod

Dati tecnici

Percorso

Dalla statale per il Gran San Bernardo, imboccare la strada che conduce a Buthier e lasciare l’auto nel piazzale in loc. Buthier Gorrey (1375 m s.l.m.). Imboccare l’itinerario 2A che in poco tempo raggiunge la fraz. Clemencey dove il percorso si congiunge ai sentieri 3 e 3A. Sempre in salita si perviene all’alpe Mendey (1547 m s.l.m.). Da qui, piegando verso sinistra sul n. 3A, a tratti su pista poderale e a tratti su sentiero, si raggiunge, attraversando pascoli e boschi di conifere, il Rifugio Chaligne nell’omonima località. Da qui è possibile effettuare numerose escursioni tra le quali la punta Chaligne e la punta di Metz sono le più conosciute.

Durata andata

1h35

Lunghezza

2.795 m

Periodo consigliato

dal 01/06 a 30/09

Difficoltà

E - Escursionistico

Dislivello

522 m

Vedi anche

Rifugi alpini
Esterna inverno

Chaligne

Gignod

Il rifugio Chaligne è il risultato della ristrutturazione di una tipica baita di montagna in pietra e legno. Particolare l’attenzione all’aspetto eco-ambientale e al rispetto dell’architettura pre-esistente, con ampio recupero di materiali locali.Gli …

N.B.: queste informazioni non sono direttamente collegate al percorso Cammino Balteo ma contribuiscono all'offerta turistica complessiva della regione Valle d'Aosta.