Aymavilles (Moulin) - Pondel
  • Aymavilles (Moulin) - Pondel

Aymavilles (Moulin) - Pondel

Località: Aymavilles

L’itinerario percorre un tratto della tappa numero 17 del Cammino Balteo che si snoda tra Villeneuve ed Aymavilles. Conduce al meraviglioso acquedotto romano e raggiunge un’area naturale nota per la sua biodiversità e le farfalle in particolare.

Dati tecnici

Percorso

Imboccare da Aymavilles la strada che conduce a Villeneuve. Superato il ponte sul torrente Grand-Eyvia, prendere a sinistra, accanto ad una piccola casa, denominata Baracca Marèse, la mulattiera n. 2 che sale. In corrispondenza di un crocevia trascurare sulla destra il n. 2 per località La Cote e continuare sulla sinistra sull’itinerario n. 2A fino a raggiungere la carrozzabile che conduce alla cascina Seyssogne. Imboccata la strada verso sinistra, la si abbandona ora sulla sinistra, aggirando la cinta muraria della costruzione. il percorso prosegue all’interno del bosco risalendo il torrente. Dopo aver ricevuto il sentiero proveniente da Camagne, si attraversa un piccolo ponte in metallo, si risale ripidamente a lato di una parete rocciosa e si raggiunge una galleria, realizzata per attraversare la cascata che si forma a seguito dello scarico delle acque dal bacino idrico soprastante. All’uscita, il percorso scende lievemente fino a pervenire al ponte romano dell’acquedotto di Pont d’Ael ed al villaggio omonimo.

Durata andata

1h20

Lunghezza

3.567 m

Periodo consigliato

dal 01/04 a 31/10

Difficoltà

E - Escursionistico

Dislivello

232 m

Vedi anche