• Cascina "L'Ola"

    Architettura

Cascina "L'Ola"

Località: Introd

L’edificio accanto al castello di Introd, chiamato oggi “Cascina L’Ola” servì in passato come stalla e pagliaio dei Signori d’Introd. Più recente è la parte del vecchio stabile che è sostenuta da cinque grandi colonne e coperta da tetto aggettante. Di rilievo, sul lato Ovest, l’architrave di una porta, decorato da un motivo ad arco carenato.

Altra costruzione situata accanto al castello è poi il granaio, costruzione in pietra e legno sorta sulle fondamenta di un edificio precedente. Attraverso una piccola porta (molto interessante la serratura gotica che raffigura un castello medievale riccamente merlato), si accede alle due sale che si trovano nel sottosuolo. Queste sale sono fornite di feritoie oggi completamente interrate. Si racconta che nei secoli passati questo granaio fosse spesso teatro di furti di granaglie.

Vedi anche

Architettura
Abitazioni ristrutturate

Les Combes d’Introd

Introd

Il villaggio di Les Combes sovrasta il comune di Arvier, ma fa parte del comune di Introd.

Sorge in una radura in dolce pendenza, dedicata all’agropastoralismo, al grano e ai fieni ed è attraversato dall’itinerario escursionistico Cammino Balteo.

L’ …