• Parco arboreo e giardino delle rocce

    Giardini botanici e di rocce

Parco arboreo e giardino delle rocce

Località: Pollein

Contatti

La moderna costruzione che ospita il centro polivalente della Grand Place è circondata su 3 lati da un parco arboreo, allestito nel 1994, che ospita una discreta varietà di arbusti e alberi d’alto fusto, tra cui due esemplari di Ginkgo Biloba (un cosidetto “fossile vivente” unico superstite di un gruppo di vegetali che ebbe un grande sviluppo nel Mesozoico).

Dal 1998 nel parco è presente una serie di massi dei principali tipi di roccia che costituiscono le montagne della Valle d’Aosta, disposti in una sequenza ordinata dal punto di vista geologico e geografico.
Il percorso di visita equivale infatti a risalire la valle della Dora Baltea dall’Anfiteatro morenico di Ivrea al Monte Bianco, attraversando i sistemi geologici entro cui sono state suddivise le rocce che costituiscono questa porzione dell’arco alpino.

Ogni masso è accompagnato da un piccolo cartello descrittivo che riporta il nome della roccia, l’ambiente metamorfico in cui essa si è formata, l’unità geologica di appartenenza, la sua composizione mineralogica, alcune note sulle caratteristiche specifiche del campione ed infine la zona geografica di provenienza.

Vedi anche

Centri sportivi
Area sportivo ricreativa "La Grand Place"

Centro polifunzionale Grand-Place

Pollein

L’area attrezzata si estende alla destra della Dora Baltea su di una superficie di circa 10 ettari.

Sono presenti vasti spazi verdi, adibiti principalmente alla pratica degli sport popolari tradizionali (tsan, rebatta), di un campo sportivo per il gioco …

N.B.: queste informazioni non sono direttamente collegate al percorso Cammino Balteo ma contribuiscono all'offerta turistica complessiva della regione Valle d'Aosta.