Monte Grivola - m 3969
  • Monte Grivola - m 3969

Monte Grivola - m 3969

Località: Aymavilles

Dati tecnici

Percorso

Situata interamente in territorio valdostano, la Grivola è la più alta montagna tutta italiana dopo il Gran Paradiso.

La Grivola (3.969 m) per il suo aspetto piramidale, che la rende facilmente riconoscibile da ogni lato, è considerata da molti come una delle più belle montagne alpine. Ha infatti ispirato poeti come Giosuè Carducci, che ne hanno cantato il fascino (l’ardua Grivola bella), e, vista da Saint-Pierre, nella valle centrale solcata dalla Dora Baltea, appare veramente incantevole.

Fu un alpinista di Valsavarenche a raggiungere per primo la vetta nel 1859, salendovi proprio da Valsavarenche: si tratta della Guardia della Reale Riserva di Caccia Fedele Ambrogio Dayné, che si trovava in cordata con altri quattro alpinisti non italiani.

Dalla cima della Grivola, dov’è stata collocata una croce dalle Guide Alpine di Cogne, si gode di una vista davvero suggestiva sui massicci del Gran Paradiso e del Monte Bianco.

N.B.: queste informazioni non sono direttamente collegate al percorso Cammino Balteo ma contribuiscono all'offerta turistica complessiva della regione Valle d'Aosta.