• Becca di Nona

Becca di Nona

Località: Gressan, Pila

Dati tecnici

Percorso

Raggiunto il parcheggio principale di Pila, nei pressi della partenza della telecabina, imboccare la strada sterrata (n 14I) che, dopo essere passata sotto i cavi dell’impianto Pila-Chamolé, con percorso pianeggiante, permette di raggiungere agevolmente l’eremo di Saint-Grat. Ora si prosegue ancora sulla pista poderale (n.19A) fino a raggiungere l’alpeggio di Chamolé. Poco prima dello stesso, prendere sulla sinistra il sentiero n. 20A, che, a mezzacosta, raggiunge il colle Plan-Fenêtre. Si scende ora sul segnavia n. 20, all’interno dell’ampio vallone di Comboé, per pervenire agli alpeggi omonimi. Oltrepassati gli stessi, il percorso giunge ad un crocevia. Qui, tralasciato il ramo di destra, n. 14, imboccare il sentiero di sinistra n. 16 che sale al Plan-Valé. Ora, si prosegue, prima su pascoli quindi su detrito fino a guadagnare la località di Le Grand Sex. Al crocevia, piegando sulla sinistra, sullo stesso itinerario, si guadagna la cresta da seguire fino alla vetta, riconoscibile per la statua dedicata alla Madonna.

Durata andata

5h25

Lunghezza

8.516 m

Periodo consigliato

dal 01/07 a 30/09

Difficoltà

E - Escursionistico

Dislivello

1.528 m

Vedi anche

N.B.: queste informazioni non sono direttamente collegate al percorso Cammino Balteo ma contribuiscono all'offerta turistica complessiva della regione Valle d'Aosta.