Le Côteau - Eremo Saint-Julien
  • Le Côteau - Eremo Saint-Julien

Le Côteau - Eremo Saint-Julien

Località: Fénis

Un gradevole sentiero in bosco di pino silvestre conduce alla sommità del mont Saint-Julien, dove sorge la chiesetta a pianta ottagonale dedicata a San Grato. Da qui, con un percorso mozzafiato verso la Val Clavalité, si raggiunge il minuscolo eremo di Saint-Julien, edificato su una cengia di una parete verticale. La tradizione racconta che in questo luogo fosse stato martirizzato il Santo, facendolo cadere dalla parete rocciosa.

Dati tecnici

Percorso

In corrispondenza di un tornante al km 7 della strada che collega il comune di Fénis a Champromenty, in comune di Saint- Marcel, si stacca la stradina che raggiunge in breve la località Le Côteau. Imboccare quindi il bel sentiero che attraversa un bosco di pini e taglia le pendici del monte Saint-Julien. Si raggiunge agevolmente la vetta dove sorge la chiesetta di San Grato. Da qui, proseguendo, l’itinerario ridiscende ad alcuni ruderi e perviene in poco tempo all’ eremo di Saint-Julien. Percorso molto panoramico: è possibile ammirare la valle centrale ed il vallone di Clavalité.

Durata andata

0h30

Lunghezza

1346 m

Periodo consigliato

dal 01/06 a 31/10

Difficoltà

E - Escursionistico

Dislivello

150 m

N.B.: queste informazioni non sono direttamente collegate al percorso Cammino Balteo ma contribuiscono all'offerta turistica complessiva della regione Valle d'Aosta.